Calici Nativi e Antiche Cantine

Calici Nativi e Antiche Cantine

Calici-Nativi-e-Antiche-Cantine
15-16 Giugno 2024

Il 15 e 16 giugno 2024 a Bracciano (RM) si terrà la prima edizione dell’evento “Calici Nativi e Antiche Cantine”

La FISAR delegazione di “Manziana – Lago di Bracciano” organizza, per le giornate di sabato 15 e domenica 16 giugno 2024, una nuova manifestazione dal titolo “Calici Nativi e Antiche Cantine”, dedicata esclusivamente ai vitigni autoctoni del Lazio.

Due giornate in cui il vino regionale, attore protagonista, recita sulle scene della Bracciano (RM) medievale.
Vini nati da vitigni autoctoni saranno ospitati dalle antiche cantine del centro storico, degustati dal pubblico che passeggiando nei vicoli avrà la possibilità di scoprire e apprendere tante informazioni che probabilmente non conosceva.

Il Lazio, una terra di vini bianchi con il carattere inconfondibile dei suoi Trebbiani e le Malvasie, tra cui spicca la splendida Puntinata; i cloni Bellone, Cacchione, Bonvino; il versatile Verdicchio, la Passerina nella zona del frusinate, il Moscato di Terracina.
Il vigoroso Grechetto, ai confini con l’Umbria. Non dimentichiamo la bacca rossa con il robusto Cesanese, il fantasioso Aleatico di Gradoli e il Violone, ormai di casa. Ma il Lazio è ricco di biodiversità: molti i vitigni di nicchia, coltivati magari in piccoli, preziosi, appezzamenti, che meritano di essere scoperti e valorizzati.

“Calici Nativi e Antiche Cantine” è anche un contest, un concorso al quale parteciperanno diverse etichette inviate dai produttori della regione, divisi in categorie (DOP, IGP, bianchi, rossi, ecc.), e valutati da una giuria popolare e da un’apposita giuria tecnica.
Oltre ai banchi d’assaggio, allestiti nelle antiche cantine del centro storico di Bracciano, in programma ci saranno anche un seminario, un concorso di pittura, degustazioni guidate, musica e tanto altro.

Per maggiori info potete visitare il sito: Calici Nativi e Antiche Cantine