Best Wine Bassiano 2021

Best Wine Bassiano 2021

Altro evento a cui ci è sempre piaciuto partecipare è il “Best Wine ” che si svolge nel centro storico di Bassiano. Organizzato da Winefoodpromotion è un appuntamento estivo dove ritroviamo tante belle realtà del Lazio.

Purtroppo non ritroviamo Giuseppe Di Benedetto, uno degli organizzatori, ma tanti cari amici. Primo fra tutti il nostro collega Umberto, in rappresentanza della azienda “Santa Maria” che ci presenta un Bellone spumantizzato e un rosato da Merlot.

Incontriamo Lorenzo, altro caro collega, un giovane carico come mai, con cui abbiamo modo di dividere gran parte della serata. Tanti gli amici presenti, anche tra gli espositori, come Riccardo della “Cantina Raparelli“, Luca di “Tenuta Santi Apostoli”, Carmen ed Enzo dei “Pampini”, Matteo di “Tenute Filippi” , Donato Giangirolami, i vini di “Artico” presentati da Diletta un’altra cara collega e tanti altri.

Tra i banchi di assaggio scopriamo anche delle piacevoli novità come Antonio con “Maledetto” che presenta un bianco blend di Maturano e Trebbiano e un rosso blend di Abuoto e Sangiovese; Valentina con “Donne del Vico” azienda nata da poco che, tra i suoi vini, ci presenta un Bellone rifermentato; Stefania con “Vigne Toniche”, azienda che è riuscita a recuperare due vitigni autoctoni il Reale e Olivello di Esperia, da poco inseriti nel Registro Nazionale delle Varietà di Vite, un azienda che produce anche un ottimo olio, miele e zafferano, insomma tutta da scoprire e sicuramente non mancheremo.

Vorrei però parlarvi di una persona in particolare, con la quale avevamo avuto dei contatti sui social, prima che ci bloccassero e con cui non abbiamo avuto di incontrarci se non in questa occasione. Giuliano dell’azienda “Manfredi Stramacci” , oltre ad essere un personaggio, ha una grande passione per la Malvasia Puntinata, coltivata nel parco dell’Appia antica a Roma. Un unico vino in produzione il suo “Tellenae” ma a detta di tanti una delle migliore malvasie del Lazio.

Una serata piacevole, nuove scoperte ed episodi goliardici con tanti cari amici.

Una manifestazione che sa mettere in risalto la qualità dei vini della nostra regione ea cui ci riproponiamo di partecipare anche il prossimo anno.

Francesco